Il clima a Roma è di tipo mediterraneo. L’inverno è mite e con precipitazioni frequenti, mentre l’estate è calda e afosa.

Roma in inverno

L'inverno non è eccessivamente rigido e si raggiungono temperature medie di circa 8º. Si riscontrano giornate soleggiate con massime di 15º, con temperature notturne molto inferiori. La neve è un fenomeno infrequente, mentre le piogge sono abbondanti.

Roma in estate

A Roma l’estate è calda e soleggiata. I mesi più roventi sono luglio e agosto, con temperature medie che raggiungono i 30º. Le notti sono spesso afose e, a causa dell'alto tasso d'umidità, la sensazione termica può essere realmente soffocante.

Alcuni negozi chiudono ad agosto proprio per le insopportabili temperature della capitale. 

La migliore stagione per visitare Roma

Qualsiasi stagione è buona per visitare Roma, ma si consiglia comunque di organizzare il viaggio in primavera o in autunno, quando non vi è una presenza massiva di turisti nella capitale e le temperature sono decisamente più piacevoli. Dovendo scegliere fra queste due stagioni, è forse preferibile la primavera dato il minor rischio di precipitazioni.