Terme di Diocleziano

Terme di Diocleziano

Costruite durante il mandato di Diocleziano, nel 305 d.C., Le Terme di Diocleziano furono il maggiore complesso termale dell’Antica Roma

Le Terme di Diocleziano potevano accogliere al suo interno 3.000 persone, con una capienza maggiore del doppio rispetto a quella delle Terme di Caracalla,

La costruzione delle terme

Nel 298 iniziarono i lavori di costruzione delle terme, che furono finalizzati nel 305. Le terme si costruirono con una struttura simile a quelle di Caracalla, edificate in mattoni rivestiti di marmo e decorate con mosaici e sculture. La costruzione occupava un terreno grande più di 13 ettari, lungo i quali vi era una palestra, la biblioteca e vasche d’acqua fredda, calda e tiepida.

Il complesso rimase in funzione fino al 537, momento in cui le invasioni barbariche bloccarono il rifornimento d’acqua in città.

Nel 1561, Papa Pio IV commissionò a Michelangelo la costruzione della Basilica di Santa Maria degli Angeli in una zona delle terme, in onore ai cristiani morti durante la costruzione di tale complesso architettonico.

Il Museo Nazionale Romano

Dopo 30 anni di lavori per il restauro, l’Aula Decima delle Terme di Diocleziano aprì le porte al pubblico nel 2008 per passare a far parte del Museo Nazionale Romano. Attualmente, si può visitare una delle poche parti sopravvissute dell’impressionante edificazione, dove si possono immaginare le grandi dimensioni che, un tempo, aveva la struttura.

All’interno si espone un’imponente costruzione funeraria, oltre a due tombe con affreschi e stucco, probabilmente degli inizi del II secolo d.C.

Nella zona delle terme è possibile passeggiare all'interno di un chiostro con giardini, dove si espongono circa 400 opere, come statue, sarcofagi e rilievi.

Pochi resti ma di grande interesse

È interesante visitare ciò che rimane dell’impressionante struttura delle Terme di Diocleziano, mentre si contemplano i resti di cimiteri antichi perfettamente conservati.

Si possono apprezzare le grandi dimensioni dell’antico complesso visitando la Basilica di Santa Maria degli Angeli, situata nei pressi del Museo Nazionale Romano nella Piazza della Repubblica.

Orario

Da martedì a domenica, dalle ore 9:00 alle 19:30.

Prezzo

Adulti: 7€.
Cittadini dell'UE fra i 18 e i 24 anni: 3,50€.
Cittadini dell'UE minori di 17 e maggiori di 65 anni: ingresso gratuito.
Un unico biglietto include la visita a: Palazzo Massimo, Palazzo Altemps, Cripta Balbi, Terme di Diocleziano.

Trasporto

Metro: Termini, linee A e B.
Autobus: linee C2, H, 36, 38, 40, 64, 86, 90, 92, 105, 170, 175, 217, 310, 360, 714 e 910.