Piazza Colonna

Piazza Colonna

Ubicata lungo Via del Corso, Piazza Colonna deve il suo nome all’impressionante colonna di marmo eretta in onore di Marco Aurelio dopo la sua morte avvenuta nel 180 d.C. 

È una piazza rettangolare circondata da edifici importanti, come Palazzo Chigi (sede del governo), la Chiesa dei Santi Bartolomeo e Alessandro dei Bergamaschi, il Palazzo Wedekind e il Palazzo Ferraioli.

In uno dei lati della piazza vi è la fontana realizzata, nel 1577, da Giacomo della Porta, dove si possono vedere dei gruppi di delfini con le loro code incrociate.

A pochi metri da Piazza Colonna si raggiunge Piazza Montecitorio, dove si trova la sede del Parlamento.

La Colonna di Marco Aurelio

Innalzata fra il 180 e il 192, la colonna fu costruita dopo la morte dell’imperatore Marco Aurelio per celebrare le vittorie nelle Guerre Marcomanniche.

È costruita con un rilievo a spirale, in uno stile simile a quello della Colonna di Traiano. Nella parte superiore vi è una statua bronzea di San Paolo, che fu collocata qui nel 1589.