Piazza del Popolo

Piazza del Popolo

Ubicata nei pressi della porta settentrionale della città, Piazza del Popolo è una delle piazze più famose di Roma. Si trova vicino a Via Flaminia e, ai tempi dell’Impero, era l’ingresso di Roma.

 

Attualmente è ancora un importante punto d'incrocio. Guardando verso al zona meridionale, dalla piazza nascono tre strade importanti: a sinistra Via del Babuino, a destra Via di Ripetta e al centro Via del Corso, una delle principali arterie commerciali della città.

Cosa vedere nella piazza

Nel centro della piazza si trova l’obelisco egizio di 24 metri dedicato a Ramses II, noto come l’Obelisco Flaminio. Ubicato nel Circo Massimo dal 10 a.C., fu trasferito nella Piazza del Popolo soltanto nel 1589.

La maggior parte dei turista che raggiunge Piazza del Popolo lo fa per visitare la  Chiesa di Santa Maria del Popolo, dove si possono contemplare due straordinari dipinti di Caravaggio, oltre ad interessanti opere rinascimentali.

Nella piazza ci sono, inoltre, le chiese di Santa Maria dei Miracoli e Santa Maria in Montesanto, due templi apparentemente identici ma che, in realtà, nascondono alcune rilevanti differenze.

Le migliori viste della piazza si ottengono dai Giardini del Pincio, salendo lungo le scale della parte orientale.

Trasporto

Metro: Flaminio - Piazza del Popolo, linea A.
Tram: Flaminio, linea 2.